bonus vacanze come ottenerlo
AGENDA EVENTI MILANO

Il bonus vacanze previsto dal decreto Rilancio potrà essere richiesto dal 1 luglio e l’Agenzia delle Entrate oggi ha pubblicato le istruzioni pratiche su come ottenerlo.

L’agevolazione che arriva fino a 500 euro, rivolta ai nuclei familiari con Isee non superiore a 40mila euro, è destinata al pagamento di servizi offerti in Italia da imprese turistico-ricettive, agriturismi e bed&breakfast.

Il contribuente potrà chiedere il bonus dal 1° luglio al 31 dicembre 2020.

Per richiedere l’agevolazione, il cittadino deve installare ed effettuare l’accesso a IO, l’app dei servizi pubblici, resa disponibile da PagoPA S.p.A.

bonus vacanze agenzie delle entrate

L’importo del bonus va utilizzato per l’80% sotto forma di sconto per il pagamento del servizio turistico e per il 20% come detrazione di imposta in sede di dichiarazione dei redditi. Il contributo è appannaggio di uno dei componenti del nucleo familiare, anche diverso dal soggetto che lo richiede, e può raggiungere un importo massimo di 500 euro nel caso delle famiglie composte da almeno tre persone. Per i nuclei composti da due persone l`importo del bonus è pari a 300 euro, mentre per quelli composti da una sola persona è pari a 150 euro.

Come spendere il bonus – Per fruire del bonus, le spese devono essere sostenute in un’unica soluzione per i servizi resi da una sola struttura ricettiva e vanno documentate con fattura, documento commerciale o scontrino/ricevuta fiscale emesso dal fornitore, con indicazione del codice fiscale di chi intende fruire del bonus.