deSidera
con Maria Eugenia D'Aquino,Riccardo Margherini,Annig Raimondi,Matteo Bonanni, di Luigi Pirandello, regia Paolo Bignamimi, compagnia Pacta dei Teatri
AGENDA EVENTI MILANO

Una città che più di altre ha voglia di ripartire: Bergamo. E per farlo ha deciso di portare avanti il suo palinsesto di eventi. Tra questi, dal 4 luglio fino al 23 ottobre la 18esima edizione di deSidera – Teatro e territorio.

deSidera Bergamo 2020: alcuni appuntamenti

Oltre trenta appuntamenti nei luoghi più suggestivi (e sicuri) di Bergamo e provincia, anche quest’anno con grandi interpreti e storie intense per sorridere, riflettere e tornar a guardar insieme le stelle. Eccone alcuni imperdibili:

  • sabato 4 luglio a Caravaggio, nel Chiostro di San Bernardino, con Siamo Inferno;
  • sabato 10 luglio presso l’Orto Botanico di Romano di Lombardia e l’11 luglio nell’Anfiteatro di Torre Boldone Luigi D’Elia con il suo spettacolo cult Zanna Bianca, scritto dal drammaturgo Francesco Niccolini;
  • 14 luglio nella corte del Castello di Cavernago grande attesa per il filosofo Silvano Petrosino e l’artista Bob Messini in concerto con Non siamo figli delle stelle;
  • 16 luglio debutta a Treviglio, in piazza del Santuario, in forma compiuta Lucia ed Io, drammaturgia di Luca Doninelli e regia di Paolo Bignamini con Valentina Bortolo e Giovanni Franzoni;
  • 19 luglio a Bonate Sotto, nella cornice della Basilica romanica di Santa Giulia, andrà in scena Piccoli Funerali, di e con Maurizio Rippa e la chitarra Amedeo Monda. ispirato all’opera di Edgar Lee Masters e a Cartoline dai Morti del poeta Franco Arminio;
  • 22 luglio il grande Massimo Popolizio debutterà con Pilato, secondo capitolo del capovolavo di Bulgakov Il Maestro e Margherita, con l’accompagnamento musicale di Stefano Saletti e la voce di Barbara Eramo;
  • 23 luglio nel cortile di San Tomè ad Almenno San Bartolomeo va in scena Viaggio a Beatrice, spettacolo-concerto che, attraverso la guida del clavicembalista Federico Caldara e la voce dell’attore Tiziano Ferrari;
  • 10 settembre a Carobbio degli Angeli, Giacomo Poretti ci accompagnerà nel mondo popolare di Giovannino Guareschi con Il mio Guareschi (in scena la voce di Miriam Gotti e la fisarmonica di Davide Bonetti).

Qui potete leggere il programma completo

Inizio spettacoli: ore 21 e ore 21.15

Tutti gli spettacoli (tranne quelli inseriti nella rassegna Lazzaretto on stage e Partage de Midi) sono ad ingresso gratuito con prenotazione.  Per informazioni 347.1795045 o consultare il sito.