FIERA MILANO impianti fotovoltaici

Fiera Milano è pronta a ripartire in totale sicurezza da settembre. Ecco le misure adottate.

Protocollo di contenimento

Fiera Milano ha elaborato un “Protocollo per il contenimento della diffusione del nuovo coronavirus” che traccia linee guida concrete finalizzate a garantire una ripartenza del settore fieristico, nel pieno rispetto della normativa in essere e tenendo in considerazione l’evoluzione epidemiologica e le conseguenti disposizioni

Tra i provvedimenti adottati da Fiera Milano, nel rispetto delle linee guida emesse dalle associazioni internazionali di riferimento UFI (Global Association of the Exhibition Industry) ed EMECA (European Major Exhibition Centres Association), oltre alle nuove modalità di ingresso, sono state ulteriormente affinate le linee guida per la gestione dei flussi dei visitatori:

  • dalle fasi di preregistrazione, all’arrivo presso i quartieri fieristici e congressuali;
  • percorsi strutturati più ampi e regolari che possano guidare il visitatore all’interno dei padiglioni, le aree comuni e i punti di ristoro.

Fiera Milano Platform

Tra le novità per una partenza in sicurezza arriva anche la nuova piattaforma dedicata a espositori, visitatori, buyer, giornalisti, blogger e opinion leader: Fiera Milano Platform. Lo scopo è quello di mettere ancora più al centro l’attenzione verso il network che ruota intorno a ogni appuntamento fieristico e rendere più agevole l’interazione tra compratori e aziende. Il progetto prevede un ecosistema di servizi:

  • forte rafforzamento dei contenuti dei siti e social di manifestazione per raccontare al meglio attraverso immagini e testimonianze i trend e prodotti;
  • una sinergia tra incontri fisici e digitali (webinar in primis);
  • la produzione di cataloghi ridisegnati per la presentazione e la vendita dei prodotti degli espositori;
  • mappa digitale dettagliata della manifestazione in grado di consentire la fruizione da remoto e trattative dirette in tempo reale.