nuove aperture milano
AGENDA EVENTI MILANO

Milano è una città che anche nella difficoltà sa rialzarsi o almeno ci prova con tutte le sue forze. In un periodo così complicato per la ristorazione, tra affanni e diverse chiusure, infatti, c’è anche chi ha deciso di aprire dei nuovi locali. Ecco allora la nostra top 5 delle nuove aperture a Milano!

All’Antico Vinaio Milano

Un nome che parla da solo e non ha bisogno di grande presentazioni. Sin dai primi giorni di apertura avvenuta a metà giugno in via Lupetta nel cuore di Milano, All’Antico Vinaio Milano ha fatto il tutto esaurito con code infinite solo per gustare le schiacciate più note di Firenze e vedere “bada come la fuma”!

Fusto Milano

La pasticceria d’autore è arriva a Milano in via Amilcare Ponchielli numero 3. Inaugurazione prevista a inizio 2020 ma rimandata a causa lockdown, ora Fusto Milano ha aperto fondendo al meglio la dolcezza con le nuove tecnologie per realizzare vere opere d’arte!

Enoteca San Fedele

Nel cuore di Milano, all’ombra della Madonnina, ora è possibile scegliere tra grandi classici e bottiglie di vino introvabili, il tutto accompagnato da piccole stuzzicherie e salumi di qualità! Dove? All’Enoteca San Fedele!

Frades

Direttamente da Porto Cervo, la cucina di Frades è arrivata a Milano, in via Mazzini. Un locale che unisce bottega e cucina, dove è possibile gustare ma anche portare a casa angoli di Sardegna!

Arcano

L’apertura di Arcano in realtà risale a inizio anno, ma non ha fatto in tempo a inaugurare che ha dovuto chiudere a causa del lockdown. Ora è ripartito portando in tavola il suo menù di carne, pensato con l’aiuto di Misha Sukyas!