AGENDA EVENTI MILANO

Da qualche giorno sono iniziati i lavori di restauro della cupola del Bramante presso Santa Maria delle Grazie. Per avviare il cantiere, l’ordine dei frati domenicani, che gestisce la chiesa, ha atteso l’estate, purtroppo particolarmente priva di turisti, ma anche la migrazione di alcuni rondoni che avevano nidificato sul cupolino.

Adesso però i lavori di manutenzione di questo gioiello rinascimentale sono partiti, e si può vedere il ponteggio sul lato della basilica che dà su corso Magenta. Costituiscono lo step finale della sistemazione della Chiesa delle Grazie iniziati con l’occasione di Expo 2015, e dureranno almeno sei mesi. Il cantiere costerà 200 mila euro, finanziati per il 42% dalla Regione Lombardia.

La Chiesa di Santa Maria delle Grazie è una delle maggiori attrazioni di Milano. Oltre al capolavoro architettonico della cupola e del chiostro del Bramante, ovviamente ospita il Cenacolo Leonardiano, che anche in questo periodo di lavori rimane aperto alle visite dei turisti, che sono comunque pochi.