Il cartello appeso da un ristorante di Moneglia, in provincia di Genova, ha fatto il giro di Facebook. Il messaggio, rivolto ai milanesi e in generale ai lombardi è semplice e commovente: qui siete i benvenuti, vi aspettiamo e vi vogliamo. Restate a casa nostra.

Un gesto di comprensione e solidarietà che riempie il cuore, ribaltando lo stereotipo delle regioni turistiche spaventate da chi proviene dalla Lombardia, che è stata la regione più duramente colpita dalla pandemia di coronavirus.

Ha ringraziato per questo bel messaggio anche il Presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, con il seguente post su Facebook:

“Milanesi, Noi vi vogliamo. Grazie. Restate a casa… nostra”.
Questa è la sintesi del cartello esposto, fuori dal ristorante Levantino di Moneglia, in provincia di Genova e dedicato ai milanesi e ai lombardi “che riempiono la città di allegria”.
La Lombardia ha attraversato uno dei capitolo più difficili della sua storia, i liguri in queste settimane hanno saputo accoglierci con il loro splendido mare e con un gran cuore.
#GrazieLiguria”.

A continuare lo scambio, la risposta sempre su Facebook del governatore della Liguria Giovanni Toti:

“Lo abbiamo detto da subito e lo diremo sempre: chi vuole venire a visitare la Liguria è il benvenuto. Restate a casa… nostra! Grazie al collega Attilio Fontana per le sue parole per i liguri, che ancora una volta si sono dimostrati ospitali e solidali“.