world wellness weekend
AGENDA EVENTI MILANO

Sabato 19 e domenica 20 si terrà la quarta edizione internazionale e la terza italiana che celebra il benessere sociale. E’ in arrivo il World Wellness Weekend!

World Wellness Weekend

Due giorni ricchi di momenti di relax ed esperienze esclusive, offerte a titolo gratuito da SPA, centri benessere e termali, palestre e saloni di bellezza sparsi su tutto il territorio.
Seguendo la scia delle edizioni precedenti, i professionisti e le strutture di settore che hanno aderito al progetto sono visualizzabili sulla Mappa Mondiale del Benessere, una vetrina privilegiata per presentare e promuovere non solo le attività proposte durante la due giorni di fine estate, ma anche eventuali offerte e pacchetti speciali validi tutto l’anno.

Tra le varie novità, offerte e proposte, l’agenda include:

  • Gli esclusivi Atelier Bbspa, occasioni inedite per presentarsi al pubblico come un luogo dove trovare consigli e assistenza per la creazione di SPA pubbliche e private. Il 19 e 20 settembre sarà possibile partecipare ad un Open Day, assistendo a dimostrazioni di massaggi, trattamenti e attività di benessere innovative come il massaggio musicale Yoouma, il massaggio acquatico Aquamotus e la meditazione sull’acqua con tecnologia Zerobody;
  • La via del benessere, nel centro storico di Forlì. Realizzata in collaborazione con le associazioni locali Regnoli41, FIAB e Slowfood e il con il patrocinio del comune, il programma ripercorre i cinque pilastri del benessere e propone varie attività tra cui dimostrazioni di yoga e pilates, show cooking, laboratori di educazione alimentare,
    offerte fuori menu con buon cibo dei produttori locali e molto altro;
  • Il pacchetto di attività promosso da Wanderlust! a Milano, dove sarà possibile prendere parte ad un programma completo per la cura del corpo attraverso attività come il triathlon, diverse pratiche yoga e meditazione;
  • Giovanna Lorrai, ambasciatrice per la Sardegna del World Wellness Weekend, presenta il progetto “InEvoSpaNaturaleSardegna”. A fare da cornice alla manifestazione sarà l’antico borgo medioevale di Lollove, piccola frazione di Nuoro, dove verranno proposte 8 ore di attività gratuite di diverse discipline olistiche: Yoga Nidra con Federica Sale, Laboratorio di Danza Emozionale con Sara Serena Melis, Hatha Yoga con Luca Mori e
    trattamento Bowen con Margherita Puxeddu. Alcune di queste attività si svolgeranno nella Casa Museo di Roberto Chessa e i pasti, a base di alimenti sani e stagionali, saranno curati da Lollovers, di Simone Ciferni. Il tocco di Arte Contemporanea quest’anno sarà rappresentato dalla collaborazione con Spazio Ilisso, prestigioso museo
    di Nuoro e continua la partnership con il Grand Hotel Terme di Fordongianus. Il Centro Turistico Sardo di Nuoro partecipa all’evento con una pedalata guidata da Nuoro a Lollove, per rendere gli spostamenti più sostenibili possibile;
  • La collaborazione tra Canyon Park e Spa Advisor, che organizzeranno sessioni di yoga in un ambiente naturale straordinario che offre una vista e suoni che arricchiscono l’esperienza.