AGENDA EVENTI MILANO

Prosegue il programma di Triennale Estate. Ecco tutti gli appuntamenti dal 21 al 27 settembre.

Triennale Estate il programma

  • 21 settembre 18:30 I sette messaggeri | Dialogo sul Nuovo Inizio
    con Stefano Boeri, Brunello Cucinelli, Camillo Ricordi, Michela Cella, Gianni Maimeri. Modera Andrea Dusio
    Una conversazione tra Andrea Dusio, ideatore e conduttore degli incontri; Stefano Boeri, Presidente di Triennale Milano; Brunello Cucinelli, imprenditore; Camillo Ricordi, Direttore del Diabetes Research Institute dell’Università di Miami (in collegamento dagli Stati Uniti); Michela Cella, professore associato di Economia Politica presso l’Università di Milano Bicocca; Gianni Maimeri, Presidente della Fondazione Maimeri.
    Il Dialogo sul Nuovo Inizio avrà come topics le nuove configurazioni dell’economia, del lavoro, della scienza, dell’abitare. Nel momento in cui sembriamo sospesi tra il tentativo di definire il New Normal e la Post-Realtà in cui ci stiamo muovendo, potenti direzioni di cambiamento sembrano suggerire l’opportunità di rifondare la nostra convivenza su nuove idee, nuovi spazi, nuove aspirazioni. Questa “cultura del nuovo”, la conoscenza di ciò che non c’è ancora, è la sfida più affascinante che abbiamo davanti, perché si fonda su materiali e immaginario che appartengono alla nostra storia profonda, ma che i paradigmi di sviluppo che abbiamo seguito sino a pochi mesi avevano parzialmente accantonato. Se il New Normal appare meramente come un sistema di costrizioni con cui siamo costretti a convivere, occorre immaginare il suo superamento;
  • 21 settembre 18:30 ULTRADIM | Transcript 04 44′ 14″ Lithuania and the Collapse of the USSR
    con Davide Giannella, curatore, Francesco Urbano Ragazzi, curatore del libro, Giovanna Silva, direttore editoriale Humboldt Books
    Presentazione del libro di Jonas Mekas, in collaborazione con l’Istituto di Cultura Lituano.
    L’11 marzo 1990 la Lituania è la prima delle tre repubbliche baltiche a dichiarare la propria indipendenza, dando avvio al collasso dell’Unione Sovietica. Il regista e artista lituano Jonas Mekas ha ripreso con la sua videocamera Sony i telegiornali e gli approfondimenti TV che andavano in onda negli Stati Uniti tra il 1989 e il 1991, registrando il punto di vista americano sul crollo della rivale URSS. Il libro Transcript 04 44′ 14″ Lithuania and the Collapse of the USSR (Humboldt Books, 2020) raccoglie la trascrizione integrale del film, della durata di quasi cinque ore che, in modo lineare e cronologico, mette in evidenza i fatti, le persone, le opinioni espresse in quei giorni cruciali. Il legame tra politica, poesia e vita quotidiana è al centro dell’opera e sarà il cuore di una conversazione attorno a Jonas Mekas accompagnata dalla visione di alcuni stralci dei suoi diary films;
  • 23 settembre 18:30 I nuovi milanesi nel design | Eleonora Paciullo e Hugo Berger / Sophie Dries
    Il ciclo di appuntamenti I nuovi milanesi nel design presenta alcuni dei più interessanti designer e progettisti internazionali che hanno scelto di stabilirsi a Milano, determinando così nuove realtà e sinergie creative.
    Eleonora Paciullo, fotografa, e Hugo Berger, designer, fondatori del magazine “The Light Observer”, e Sophie Dries, architetto e designer, dialogano con Valentina Ciuffi, curatrice e consulente per il design, fondatrice dello studio Vedèt, e con Joseph Grima, Direttore del Museo del Design Italiano;
  • 23 settembre 20:30 Cinema Arianteo Una notte al Louvre. Leonardo Da Vinci
    di P.H. Martin – Documentario – 90′
    Biglietteria: Intero € 10 Ridotto € 8;
  • 24 settembre 20:30 Cinema Arianteo
    Roubaix, une lumière (anteprima)
    di A. Desplechin con R. Zem, L. Seydoux – Francia – 119′;
  • 26 settembre 18:30 FOG VOL. 1 | Francesco Sacco La Voce Umana
    Ingresso gratuito
    Francesco Sacco, eclettico cantautore milanese, presenta dal vivo La Voce Umana, il suo nuovo disco solista. Oltre che suonare in versione integrale il suo lavoro, già uscito in digitale a fine maggio, l’artista lancerà la tiratura in vinile del disco in occasione di Record Store Day. Una versione intima, nuda e parzialmente svestita dei suoi complessi arrangiamenti, eseguita in trio con Davide Andreoni e Luca Pasquino e intervallata da momenti di chiacchiera fra l’autore e Ray Banhoff, redattore di “Rolling Stone Italia”;
  • 27 settembre 20:30 Cinema Arianteo Chiamate un dottore
    di T. Séguéla con M. Blanc, H. Jemili – Francia – 90′