AGENDA EVENTI MILANO

I Chiostri con i Loggiati e Giardini dell’edificio Monumentale del Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci, riaprono dopo importanti lavori di riqualificazione e valorizzazione avvenuti negli ultimi mesi e ospiteranno il progetto internazionale RoGUILTLESSPLASTIC, a cura di Rossana Orlandi, in occasione della Milano Design City.

Il Museo della Scienza e Tecnologia si rinnova

I lavori effettuati sui Loggiati dei due Chiostri gemelli, hanno permesso di valorizzare il cuore storico del Museo e di renderlo fruibile in totale sicurezza al pubblico, consentendo la pianificazione di attività speciali, pubbliche e private, in un luogo che coniuga grandi spazi, copertura rispetto alle intemperie oltre ai vantaggi dell’areazione naturale.
Collocati al livello 1 dell’edificio Monumentale e affacciati su due ampi giardini, i Chiostri, così come tutto il Museo, sono il luogo ideale per rispondere alle nuove modalità di gestione di eventi digitali in streaming o ibridi con un ridotto numero di partecipantiNovità assoluta è infatti la possibilità di ambientare collegamenti e talk all’interno delle esposizioni più scenografiche o accanto a icone museali uniche come il sottomarino Toti, il transatlantico Biancamano, il razzo Vega, conferendogli ancora più fascino e valore.

A completare l’offerta di eventi del Museo anche uno staff di professionisti qualificati nell’organizzazione di eventi.

Milano Design City al Museo

Fino al 4 ottobreRossana Orlandi, per il secondo anno al Museo con RoGUILTLESSPLASTIC, propone due iniziative dedicate alla responsabilità sociale del Design: “We Are Nature”, un’esposizione dedicata all’arte e al design responsabile dove le opere sono create in armonia con la convivenza tra uomo e pianeta e nel rispetto della natura, e “RO Plastic Prize 2020” il Premio Internazionale dedicato ai temi del riuso e del riciclo della plastica ed esposizione dei progetti finalisti. Rossana Orlandi, insieme a designer, artisti, creatori e ricercatori, sarà quindi protagonista di questa esposizione di opere dedicata al tema della Sostenibilità, esponendo all’interno della suggestiva cornice del Chiostro del Museo, un angolo segreto della Milano rinascimentale che conserva l’antica bellezza del monastero cinquecentesco, dominato dal campanile della Chiesa di San Vittore.