AGENDA EVENTI MILANO

Milano è piena di locali e chissà perchè poi si finisce a trovarsi con gli amici sempre negli stessi posti. Ecco allora cinque locali di Milano da provare!

Iter

I più grandi viaggiatori della storia sono italiani e qui da Iter capirete il perché. Un piccolo locale con angoli di mondo sparsi negli arredi ma soprattutto nel menù e nei cocktail. Un menù in continuo cambiamento che viene creato dai viaggi dei gestori che cercano in prima persona nuovi sapori. Non ci credete? Provate a scannerizzare il qrcode sul menù e vedrete con i vostri occhi!

Notthingam forest

Uno dei locali sicuramente più noti di Milano e questo rende complicato potervi accedere. Piccolo ma di stile con arredi in stile fusion, orientali e in legno, tutti in ricordo di viaggi passati. La vera particolarità però sono i cocktail sia nel gusto sia nella loro presentazione. Potrebbe infatti capitarvi una provetta da scienziato o, addirittura, una piccola vasca con tanto di paperella di gomma!

1930

Shhh! Questo locale è un segreto! In pieno stile anni ’20 qui potrete accedere solo su passaparola. Anche se doveste trovare l’indirizzo del bar non lo riconoscereste e difficilmente potrete accedervi. Una volta ottenuto ‘il pass’ però scoprirete un altro mondo. Arredi anni ’20, sigari, cocktail di classe e stanza fumatori! Un consiglio per accedervi? Fatevi amici qualcuno dei gestori degli altri bar della famiglia Mag (Iter compreso!)

Lu bar

Un bar di cultura, accanto al GAM a Milano. L’atmosfera è quella siciliana – vera specialità della casa i cannoncini siciliani perfetti per colazione o una merenda veloce. Ma se riuscite provate a chiedere un tavolino interno e rimarrete stupiti dall’ambiente, quasi magico. Vero indirizzo imperdibile per ogni instagramers di Milano!

Mulligans

Un vero e proprio pub irlandese, a partire dall’arredamento, tutto proveniente dall’Irlanda. Ovviamente la parola d’ordine è, neanche a dirlo, il Whisky, grande passione dei proprietari. Chiedete a loro e non sbaglierete!