best wines stars
AGENDA EVENTI MILANO

Come i tanti eventi milanesi anche la fiera dei vini Best Wines Stars che da ormai tre anni rende frizzanti le giornate primaverili, ha dovuto rinviare a tutt’altra stagione. Da maggio ha infatti dovuto rimandare al 5 e 6 dicembre trasferendosi così al Palazzo del Ghiaccio.

Best Wines Stars 2020

Oltre 2400 metri quadri che il 5 e il 6 dicembre 2020 ospiteranno le 140 cantine accuratamente selezionate da Best Wines Stars.

Quest’anno l’evento si miscela col design. Per rendere l’atmosfera di Palazzo del Ghiaccio più dinamica e d’impatto alcune aree di degustazione si trasformeranno, grazie alla collaborazione con CASA in eleganti salotti per accogliere in maniera ottimale i visitatori e facilitare l’incontro tra produttore e fruitore.
Altra novità di questa speciale edizione invernale sarà, per la prima volta, la presenza di due maison di Champagne: Rochet Bocart, vigneron indépendant nata nel 1956 e Trousset Guillemart, piccolo produttore di champagne situato ai piedi della Montagne de Reims. Gli champagne selezionati da Massucco rappresentano una vera e propria eccellenza e sono presenti in ristoranti stellati e nelle migliori enoteche in tutto il mondo.

Dopo il successo della scorsa edizione, sono inoltre numerose le aziende che hanno rinnovato la propria partecipazione. I primi nomi confermati sono: Marisa Cuomo, Valdo, Assuli, Azienda Agricola Bolzicco Fausta, Azienda Agricola Cameli Irene, Cantina di La Vis e Valle di Cembra, Cantine Lizzano, Azienda Agricola Purovino, PuntoZero, Azienda Agricola Riboli Roberto, Azienda Agricola Vigna Maurisi, Azienda Freddano, Baccichetto Umberto&C ss, Biagiotti, Bottignolo, Cà du Ferrà, Cantina il Passo, Cantina Sociale di Dolianova, Casa Buffetto, Casa Terriera, Casagrande, Corte Canella, DeStefanis, Dolcevera, Donnaviola, Fazio Wine, Pirani Group srl, Rabino Vini, Riunite&Civ – Albinea Canali, Società Agricola Ceri, Società Agricola Giorni, Tenutà la Cà, Vietto, De Faveri Spumanti e Elena Fucci.

Il percorso degustativo, fruibile durante i due giorni di evento, non si limiterà alle migliori etichette ma spazierà anche tra le prelibatezze culinarie provenienti da tutta Italia.
Riconfermato e potenziato per il 2020 anche il network internazionale di ristoranti, distributori ed enoteche. Ognuna di queste realtà si impegnerà a inserire all’interno della propria carta dei vini almeno un produttore tra quelli partecipanti a Best Wine Stars 2020. Tra i nomi del 2020 spiccano: Sadler, Acanto, Glauco, Il Liberty, Ciz Cantina E Cucina, Barbacoa, Ombra Restaurant, Ristorante Valentino Vintage, Osteria Al Nove, Joia, Taverna Moriggi, Naturale, Organic, Hosteria Stoppani, Felix Lo Basso, Ai Giardini Paprika E Cannella, San Maurì Bistrot, Testina, Hambroeus, Volvere, Mu Dim Sum, Daniel Canzian, Il Mosto Selvatico, Iuta Bistrot, Marecrudo E Bicerìn.