chi resta a milano

Certo forse il momento non è dei migliori per il settore di food&beverage ma Milano ci sta provando e continua a cerca di lanciare nuove attività. Ecco tre nuovi cocktail bar da provare a Milano.

Turbo

Ha aperto a giugno, subito dopo il lockdown Turbo a Milano in via Andrea Ponti 4. Nel nuovo locale si potranno gustare non solo cocktail di classe e dai mille profumi, ma anche piatti internazionali, non da ultimo il brunch della domenica, ormai grande must a Milano.

Chunk Smoke and Spirits

I Navigli di Milano si arricchiscono di un nuovo locale. Il Chunk Smoke and Spirits prende il nome dall’affumicatura che caratterizza tutta la proposta alcolica. Oltre 200 etichette di vini, birre artigianli e cocktail speciali. Troverete tutto in Ripa di Porta Ticinese 55.

MAG La Pusterla

New entry della Farmily più nota di Milano il Mag La Pusterla. Il locale è nato dalle ceneri de Il Caffè La Pusterla sito in via de Amicis. Come sempre la proposta andrà da drink di livello fino a piatti di classe sotto l’attento occhio dello chef di Iter.