libri in piazza

Per il secondo anno consecutivo, torna alla Kasa dei Libri la mostra Buona la prima!, giunta alla 4a edizione. Il giornalista ed esperto in grafica editoriale Stefano Salis, ideatore e curatore della mostra, ha riunito un gruppo di giudici competenti, che ogni giorno si confrontano con il libro per mestiere e passione, allo scopo di selezionare le migliori copertine uscite in edizione italiana nel 2019 e nei primi mesi del 2020.

Buona la Prima alla Kasa dei Libri

L’intento che muove questa rassegna prevista dal 29 ottobre fino al 4 novembre, è quello di mostrare ciò che di più interessante e innovativo approda nelle nostre librerie a partire dalla loro veste, la copertina, che non deve essere semplicemente “bella” ma rivelare un’idea in armonia col contenuto.

Porre l’accento sul libro fisico esaltandone le sue peculiarità, si accosta perfettamente alla filosofia della Kasa di Andrea Kerbaker – tra i giurati – dove di volumi ce ne sono 30 mila, ognuno con la propria unicità di oggetto. Quale luogo migliore dunque, per esporre le copertine selezionate.

La vincitrice di questa edizione è opera di Maurizio Ceccato, realizzata per Fiumi, Del Vecchio Editori.

La mostra è accompagnata da un agile catalogo edito da Grafiche Ghiani, dove sono riportate le scelte dei giudici, i quali motivano, in poche righe, il loro voto.