mostra de andrea mi innamoravo di tutto

“M’innamoravo di tutto (Fabrizio De André)”: la splendida mostra prorogata fino a gennaio 

Inizialmente prevista dal 30 settembre al 21 novembre 2020, la mostra “M’innamoravo di tutto (Fabrizio De André)” è stata prorogata fino a metà gennaio 2021.

“M’INNAMORAVO DI TUTTO” trae il titolo da un album antologico di Fabrizio De Andrè del 1997. Con la stessa intenzione è stata allestita la mostra, una preziosa “compilation” composta da 30 capolavori, in esposizione e in vendita, di alcuni tra i più grandi fotografi di fama mondiale, dagli anni ’30 ai giorni nostri.

Le immagini scattate da Mario De Biasi, Werner Bischof, Martin Chambi, Franco Fontana, Gianni Berengo Gardin e Edward Weston, per citarne alcuni, formano un nucleo di opere che hanno fatto la storia della fotografia. Un vero e proprio viaggio nell’arte fotografica moderna e contemporanea, che dà spunto ad altre future e importanti mostre fotografiche, tese a valorizzare le opere di grandi maestri e di nuovi talenti. Con questo stesso intento, Leica Galerie Milano, si è aperta al mondo del collezionismo.

In esposizione opere scattate da maestri della fotografia di fama internazionale: da Richard Avedon a Franco Fontana, da Werner Bischof a Mario De Biasi e via dicendo. La mostra è visitabile secondo gli orari di apertura del Leica Store (dal lunedì al sabato dalle 10:30 alle 19:30), nel rispetto di tutte le regole anti contagio.