nuovo san siro progetto

Nuovo San Siro, nel piano, oltre allo stadio del futuro, anche un grattacielo di 152 metri e 29 piani con vista.

Oggi parliamo dello Studio di fattibilità tecnico-economica per il nuovo stadio di San Siro datato 20 ottobre e consegnato da Milan e Inter al Comune lo scorso 6 novembre.

L’aspetto più significativo del restyling dell’area del vecchio stadio riguarda la creazione di due distretti, uno commerciale e uno sportivo, in cui si prevede la realizzazione di una serie di nuovi immobili per uffici, hotel, centro commerciale, tra cui un grattacielo di 29 piani alto 152 metri, come indica il documento rossonerazzurro.

Un doppio distretto commercial-sportivo che secondo le stime dei club potrebbe portare nelle loro casse ricavi per 131 milioni di euro, ben 78,7 milioni di euro in più rispetto al Meazza. Una moltiplicazione delle entrate che consentirebbe alle due società di stare al passo con i grandi club calcistici europei dotati di stadi nuovi.

Con 152 metri di altezza, il grattacielo di San Siro diventerebbe il sesto più alto della città dopo la Torre Allianz con i suoi 242 metri, la Torre Unicredit (232 metri), la Torre Generali (177 metri), la Torre Pwc (175 metri), Palazzo Lombardia (161 metri) e alla pari con Torre Solaria, alta 143 metri.

Lo studio prevede anche un’altra torre che però si dovrebbe fermare a 97 metri. Si tratta dell’edificio che dovrà ospitare il «Complesso alberghiero e centro congressi» con una superficie di 16.120 metri quadrati di superficie lorda, disposto su 19 livelli. Alla sua base il Centro congressi di 4.000 metri quadrati di superficie, affacciati su via Achille. Il masterplan dà indicazione anche per una terza torre alta 68 metri su 13 livelli per una superficie di 20.000 metri quadrati. È la struttura che ospiterà gli uffici nell’ area Ovest.

Torri a parte, tra le altre opere si prevede un Mall di 65.000 metri quadrati di superficie lorda disposto su due livelli per un’altezza di 12 metri, affacciato su via Dessiè e via dei Piccolomini. La struttura per l’intrattenimento occuperà uno spazio di 13.000 metri quadrati di superficie posta in copertura al Commerciale Sud e affaccerà su via dei Piccolomini e sulla nuova piazza pedonale. Gli spazi commerciali nell’ area nord occuperanno 11.991 metri quadrati su un solo livello per un’altezza di 6 metri. Una lunga stecca con lo stesso orientamento di via Achille ma senza affaccio diretto.