negozio viictoria's secret milano

Continua l’espansione italiana del noto brand di lingerie Victoria’s Secret con un nuovo super store nel centro storico di Milano.

Apre un nuovo store Victoria’s Secret a Milano

In Galleria del Corso, nel centro di Milano, ha inaugurato lo scorso venerdì 11 dicembre, un nuovo store tutto dedicato alla nota lingerie firmata Victoria’s Secret. Due piani e circa 2.000 metri quadrati di store che questa volta sarà full assortment. Ecco dunque che si potrà scegliere tra le tante iconiche collezioni come Sexy Illusions, Dream Angels, Very Sexy, T-Shirt Bra e Body by Victoria, pigiami e accessori.

 

LA CRISI ANCHE  PER IL FAMOSO  MARCHIO 

La crisi economica di Victoria’s Secret del 2020, dovuta anche agli effetti del covid-19, producono la vendita della società il 20 febbraio 2020, quando il controllo del brand è ceduto ad un fondo di private equity, la Sycamore Partners, per 525 milioni di dollari con la società valutata 1,1 miliardi, con il proprietario di Victoria’s Secret, L Brands, a cui fanno capo tutti i negozi, che avrebbe mantenuto una partecipazione di minoranza del 45% e Lex Wexner fatto fuori da presidente e CEO della società madre.

Nemmeno tre mesi più tardi però, siamo ai primi di maggio del 2020, Sycamore Partner annulla il suo investimento con l’assenso di L Brands per evitare battaglie legali. E’ però confermata allo stesso tempo l’uscita per metà maggio di Lex Wexner.

Nel giugno 2020 la filiale inglese di Victoria’s Secret finisce in fallimento, e con esso le possibilità, almeno per il momento, di una pronta ripresa economica. Sono stati infatti ridotti il numero di posti di lavoro e chiusi diversi shop.

Con la crisi terminano anche i famosi Victoria’s Secret Fashion Show, con i suoi angeli a sfilare in biancheria per la gioia del pubblico femminile, interessato alle ultime collezioni, ma anche quello maschile viste le protagoniste delle sfilate (le top model Irina Shaikh, Alessandra Ambrosio, Adriana Lima e via discorrendo).