GIORGIO ARMANI VINCE IL PREMIO PARETE 2020:

Con un atto di amore per la città, lo stilista ha scelto e continua a scegliere Milano

Una sfilata senza pubblico, impossibilitato dal riempire palazzo Orsini a causa delle regole anti contagio, per presentare (online) la nuova collezione Privé di Armani, intitolata “Omaggio a Milano”.

“La moda è radicata nella storia della moda. Rappresenta l’apice della creatività e dell’abilità sartoriale, ma è un mondo accessibile solo a pochissimi. Oggi, attraverso la democrazia di Internet, siamo in grado di offrire a tutti un posto in prima fila” -così Giorgio Armani commentando la sua nuova collezione Privè.

La nuova collezione di Re Giorgio vuole invitare il pubblico a mantenere un contatto con la vera bellezza, con colori e abiti colorati e leggeri, per provare a vivere – seppur per qualche istante – un momento sereno, restando in attesa di un completo ritorno alla normalità.