san valentino ristoranti milano

Dopo un anno decisamente nero per la ristorazione e una situazione ancora parecchio in bilico, finalmente arriva una notizia positiva. In questa domenica di San Valentino molti dei ristoranti di Milano hanno registrato il tutto esaurito.

San Valentino tutto esaurito nei ristoranti di Milano

Un dato che fa tirare un sospiro di sollievo sì, anche se solo in parte. Complice la festa degli innamorati in una domenica di sole, l’apertura solo a pranzo e il numero di tavoli ridotti a per garantire il distanziamento, Milano ha visto affollarsi i ristoranti all’ora di pranzo. Una situazione che ovviamente non comprendere tutti i locali della città anche se molti torneranno a casa stanchi ma, finalmente, col sorriso.

Dal centro fino alle cascine nell’hinterland le coppie e gli amori di ogni forma e genere non vedevano l’ora di godersi una bel pranzo in compagnia. E’ così che ristoranti come ad esempio lo stellato Berton, il gourmet Bu:r, la cascina Guzzafame, la trattoria milanese al Matarel hanno fatto molti più servizi rispetto agli scorsi giorni tanto che qualcuno ha prenotato persino alle 15,30 come è successo dall’argentino Don Juan, per un buon pasto.

Non solo i ristoranti pieni, ma anche i delivery hanno fatto il tutto esaurito. Un esempio? 28 posti già dalla mattina del 14 febbraio ha pubblicato una storia su Instagram per ringraziare, informare che il delivery era sold out e consigliare la prenotazione per i giorni successivi.