BICOCCA: siglata nuova partnership con le Maldive per la tutela della barriera corallina

BICOCCA: siglata nuova partnership con le Maldive per la tutela della barriera corallina

L’Università Bicocca di Milano e il Governo della Repubblica delle Maldive hanno siglato una partnership che darà il via al progetto per lo sviluppo di linee di ricerca collaborative per la tutela della barriera corallina. Questo ecosistema infatti, tra i più complessi e ricchi di biodiversità sulla faccia della terra è costantemente minacciato da una gestione non sostenibile dell’ambiente e delle sue risorse. La partnership stipulata prevede l’avvio di un vero e proprio censimento di tutte le tecniche utilizzate per il restauro delle scogliere coralline (coral reef restoration), con l’obiettivo di individuare quelle più efficaci per garantire la sopravvivenza di questi delicati organismi presenti alle Maldive e di mettere a punto le linee guida nazionali per la loro applicazione e il loro monitoraggio.

“L’accordo firmato oggi con il governo della Maldive rappresenta un ulteriore tassello della collaborazione che da oltre 11 anni va avanti con gli obiettivi di proteggere la scogliera corallina e di ridurre l’inquinamento nei mari”, ha sottolineato la Rettrice dell’ateneo, Giovanna Iannantuoni.

BICOCCA: siglata nuova partnership con le Maldive per la tutela della barriera corallinaL’accordo prevede il coinvolgimento di più dipartimenti a partire dal dipartimento di Scienze dei materiali dell’ateneo per l’ottimizzazione e le sperimentazioni di nuovi biopolimeri in ambito marino; seguito poi dal dipartimento di Biotecnologie e bioscienze per l’analisi dei patterns fisiologici in animali marini stressati e infine dal dipartimento di Scienze umane per la formazione “R. Massa” per gli aspetti di “citizen science” per aumentare la sensibilità sulla qualità ambientale e sull’importanza degli oceani.