PAN: presto anche Milano avrà il suo anfiteatro verde!

PAN: presto anche Milano avrà il suo anfiteatro verde!

Il progetto si chiama PAN che sta per Parco Amphitheatrum Naturae e nel 2022 regalerà alla città di Milano un bellissimo anfiteatro verde. Si tratterà del più vasto parco archeologico della città, situato vicino alla fermata ancora in costruzione della M4, De Amicis-Anfiteatro. I lavori, cominciati nel dicembre del 2018, sono promossi e diretti dalla Soprintendente Antonella Ranaldi in accordo con il Comune di Milano e realizzati con finanziamenti del MiBACT e contributi di sponsorizzazioni private. PAN, rispetto alla struttura originaria, ha raddoppiato la sua estensione recuperando poi l’intero basamento dell’Anfiteatro Antico antico. I lavori hanno inoltre rispolverato le fondamenta dell’Anfiteatro romano triuscendo a tracciarne la pianta dell’ellisse. L’obiettivo del progetto, opera dell’architetto Attilio Stocchi, non è solo riportare alla luce un pezzo di storia ma farlo attraverso un’impronta tecnologica e green. PAN si ispira al viridari romani ovvero i giardini circoscritti da colonnati presenti nelle antiche dimore patrizie. Al suo interno saranno infatti piantati oltre 105 alberi e 1700 metri quadri di di siepi (saranno presenti il bosso, il ligustro e il mirto) a sottolineare le fondamenta dell’anfiteatro sia nelle parti mancanti che in quelle riportare alla luce durante gli scavi. Il tutto in un progetto che sottolinea l’importanza del tema della simbiosi tra natura e antichità, tra verde e ruderi cittadini.