festa della donna pasticcerie milano

Zona arancio o meno, nessuna festa viene rimandata nemmeno la Festa della Donna che cade l’8 marzo. Ecco dunque due proposte delle pasticcerie di Milano.

Peck

Per la Giornata Internazionale della Donna il Pastry Chef Peck Galileo Reposo stupisce con 4 nuove creazioni di alta pasticceria: opere di cioccolato che sembrano delle sculture, raffinate torte e tavolette dal sapore inaspettato. Un vero e proprio viaggio attraverso forme, colori e gusti per celebrare l’universo femminile.

  • TORTA PINK FLAVOUR con pompelmo rosa, vaniglia e nocciola, si distingue per il suo colore spiccatamente rosa. La morbidezza e rotondità della vaniglia di Tahiti e la croccantezza della nocciola piemontese si fondono con il pompelmo rosa della Florida.
  • MIMOSA DI CIOCCOLATO Il fiore simbolo dell’8 marzo si trasforma in un’elegante opera di cioccolato.
  • TAVOLETTA WOMEN’S DAY Una profumata tavoletta di cioccolato custodisce al suo interno sale, scorza di arancia fresca e lime.
  • TORTA MIMOSA Grande classico dell’offerta Peck, la torta mimosa è realizzata con pan di spagna aromatizzato al limone con all’interno ananas sciroppato al lime.

Rinaldini

Quest’anno il Maestro Rinaldini ha rivisitato la classica Mimosa declinandola in una torta e una monoporzione d’effetto. Come decorazione, per questo giorno di marzo, il numero 8 si fonde con il simbolo della donna. Una dedica semplice, dolce e gustosa.
Pan di Spagna al profumo di vaniglia, inzuppitura al profumo d’arancio, crema leggera al mascarpone, gocce di cioccolato fondente, crema leggera al cioccolato al 66% dei Caraibi e glassa al cioccolato bianco al profumo di limone.

I MacaRAL, prodotto di punta del Maestro, si vestono dei colori dell’arcobaleno con un packaging Limited Edition. Un’idea regalo per chi vuole stupire…anche a distanza.