ATM VS TRENORD: è scontro tra Comune e Regione sulla gestione del trasporto pubblico
ATM VS TRENORD: è scontro tra Comune e Regione sulla gestione del trasporto pubblico

Sciopero dei trasporti venerdì 23 aprile 2021: blocco atm e treni

Per venerdì 23 aprile è in programma un’agitazione nazionale indetta dal sindacato Orsa e che coinvolgerà il settore ferroviario e del trasporto pubblico locale.

A Milano saranno a rischio le linee Trenord, autobus, tram e metropolitane di Atm. Secondo quanto comunicato dal Ministero dei Trasporti, i ferrovieri potranno incrociare le braccia tra le 9.01 e le 16.59 . Invece i mezzi Atm  a Milano dalle 8,45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio: durante queste fasce orarie saranno quindi possibili disagi. Corse garantite dal mattino fino alle 8,45 e dalle 15 alle 18.

“Fin dall’inizio della pandemia, i lavoratori dei trasporti affrontano l’emergenza encomiabile, cercando anche di sopperire alle carenze strutturali dei servizi, e alle difficoltà di gestione delle prescrizioni igienico/sanitarie in materia di prevenzione dal contagio e trasmissione del Covid-19.

Considerato il pericolo costante di contagio che questi lavoratori sopportano da oltre un anno, riteniamo fondamentale vaccinare il prima possibile i lavoratori che lo desiderano .

Apprezziamo che SETA e tutte le aziende di trasporto pubblico dell’Emilia Romagna hanno manifestato alla regione la propria disponibilità a costruire dei centri per la vaccinazione covid presso le aziende per il proprio personale, chiediamo che questa disponibilità venga accolta dalle autorità competenti.