Pirelli_Hangar_Bicocca_-¬_Lorenzo_Palmieri_3
Credits Lorenzo_Palmieri

Da giovedì 29 aprile 2021 Pirelli Hangar Bicocca riapre le porte al pubblico garantendo un’esperienza di visita in sicurezza e una visione integrale delle opere.

Riapre Pirelli Hangar Bicocca

A partire da giovedì 29 aprile 2021 Pirelli Hangar Bicocca riaccoglierà i visitatori nei propri spazi di Via Chiese a Milano, assicurando la fruibilità delle mostre negli ampi spazi della struttura che, per la loro naturale estensione, ben si prestano al mantenimento dei massimi standard di sicurezza. Rafforzando l’impegno a rendere l’arte accessibile a tutti, Pirelli Hangar Bicocca continuerà inoltre a garantire la gratuità dell’ingresso, nei consueti orari da giovedì a domenica dalle 10.30 alle 20.30 con un nuovo sistema di prenotazione obbligatoria online accessibile dalla homepage del sito.

Ad accogliere i visitatori la mostra dedicata a Chen Zhen “Short-circuits” (fino al 6 giugno 2021), la personale di Neïl Beloufa “Digital Mourning” (fino al 9 gennaio 2022) e dal 15 luglio la mostra “Breath Ghosts Blind” di Maurizio Cattelan (fino al 20 febbraio 2022). Temporaneamente sospese invece le visite agli spazi de I Sette Palazzi Celesti 2004-2015 di Anselm Kiefer, messi a disposizione della Regione Lombardia e destinati ad hub vaccinale.

La programmazione di Pirelli Hangar Bicocca proseguirà nei prossimi mesi con l’apertura della mostra Breath Ghosts Blind” di Maurizio Cattelan (Padova, 1960) che sarà aperta al pubblico dal 15 luglio 2021 al 20 febbraio 2022.