progetto food wave alimentazione sostenibile comune di milano
Foto del Comune di Milano

Food wave: il Comune di Milano lancia il progetto di transizione verso un’alimentazione, rivolto a ragazze e ragazzi dai 15 ai 35 anni. 

Food wave è un progetto di sostenibilità, una sfida che il Comune di Milano ha rivolto a ragazze e ragazzi tra i 15 e i 35 anni in data 22 aprile, in occasione della Giornata mondiale della Terra.

Il Comune di Milano lo ha definito come “un progetto che si concentra sui temi ambientali, ma anche un progetto culturale che mette i giovani, le comunità e la creatività al centro della sperimentazione”.

L’obiettivo è quello di guidare i giovani in un percorso di realizzazione di sostenibilità alimentare che abbia il suo compimento entro il 2030.

Il progetto è guidato dal Comune di Milano, cofinanziato dalla Commissione europea con circa 8 milioni di euro attraverso il programma DEAR (Development education and awareness raising) e coinvolge 17 città (tra cui Londra, Madrid, Varsavia e San Paolo del Brasile), 13 organizzazioni della società civile e la rete C40, la rete internazionale delle città impegnate nella lotta ai cambiamenti climatici.

COME FUNZIONA 

Il 22 aprile alle ore 12:00, il Comune di Milano ha lanciato la sfida digitale “Catch the wave, lead the change” sui suoi canali istituzionali.

Il progetto prevede lo sviluppo di attività di sensibilizzazione e di coinvolgimento dell’opinione pubblica attraverso informazione, divulgazione, formazione, finanziamenti, scampi e gruppi di discussione online e offline, reti di food influencer, campagne a livello europeo e collaborazioni con affermate realtà ed eventi (per esempio, il Film Festival dell’Unione Europea), collaborazioni e concorsi.

“I giovani di 16 diverse Nazioni europee si prendono l’impegno di cambiare le proprie abitudini di consumo alimentare e di promuovere attivamente lo spostamento verso sistemi urbani di alimentazione che siano ecologici e inclusivi, riconoscendo lo sforzo da parte dell’Unione Europea nel mitigare il cambiamento climatico e contribuendo a esso.” (Comune di Milano)

COME PARTECIPARE

Per presentare i contenuti dell’Avviso e per accompagnare i giovani interessati nello sviluppo delle proposte, il Comune di Milano ha organizzato due giornate dedicate a incontri informativi online.

PRIMA GIORNATA INFORMATIVA: qui è possibile rivedere il video della diretta streaming del primo Infoday, avvenuto il 12 aprile sulla pagina Facebook di Food Wave.

SECONDA GIORNATA INFORMATIVA: qui è possibile rivedere il video della diretta streaming del secondo Infoday, avvenuto il 21 aprile sulla pagina Facebook di Food Wave.

Il termine previsto per presentare la propria proposta è il 3 maggio 2021 alle ore 10:00.

Per visitare la pagina ufficiale dell’avviso pubblico del Comune di Milano per Food Wave clicca qui.