vaccino astrazeneca regione lombardia
Covid: i vaccini AstraZeneca, Pfizer e Moderna

La Regione Lombardia, dopo lo stop precedente, ha ripreso a somministrare le dosi del vaccino AstraZeneca. 

Nei giorni scorsi, la Lombardia aveva ricevuto uno stop per quanto riguarda la somministrazione del vaccino AstraZeneca.

Il fermo era dovuto a questioni di incertezza sulle forniture e alla necessità di conservare dosi per i richiami.

A oggi, lo stop è stato revocato e la Regione Lombardia afferma “di aver avuto assicurazioni dalla struttura commissariale circa l’imminente fornitura di vaccini AstraZeneca”.

Le forniture in arrivo saranno dunque sufficienti a ricoprire le somministrazioni previste in questo periodo per le dosi di richiamo.

Per questo motivo, la Regione Lombardia ha deciso di riprendere a somministrare il vaccino AstraZeneca anche come prima dose.