festa della filosofia

La Festa della Filosofia arriva alla sua undicesima edizione e per la prima volta parteciperà anche il Comune di Cinisello Balsamo. 

La Festa della Filosofia è un evento proposto dall’associazione “Albo Versorio” e “Le stelle e l’altre cose belle” sarà il titolo della sua edizione 2021, a cui per la prima volta parteciperà anche il Comune di Cinisello Balsamo.

L’evento è giunto alla sua undicesima edizione e quest’anno compie una dedica particolare a Dante, in onore del settecentesimo anniversario della sua morte.

La manifestazione, proposta dall’associazione culturale Albo Versorio, quest’anno si svolgerà dal 10 giugno all’11 ottobre e la kermesse farà tappa a Cinisello Balsamo venerdì 18 giugno, alle 20.30, nel cortile d’onore di Villa Ghirlanda Silva con “Dante Alighieri e l’armonia dell’umano e del divino”.

Relatore d’eccezione della serata sarà il giornalista, saggista e musicologo Armando Torno, che è stato responsabile e fondatore del supplemento culturale “Domenica” de “Il Sole 24 Ore”, responsabile delle pagine culturali de “Il Corriere della Sera” ed editorialista.

“Sono felice di aver portato per la prima volta la filosofia in città, aderendo al circuito virtuoso dei Comuni che da tempo ospitano questa manifestazione.” Queste le parole dell’assessora alla cultura, Daniela Maggi. “L’offerta culturale di una città di 76mila abitanti come Cinisello Balsamo deve poter essere a 360 gradi: dall’arte al teatro, dalla musica ai fumetti fino ad arrivare alla filosofia.”

“Portare la filosofia in città è sicuramente una grande scommessa, ma oggi più che mai, per la ripartenza del Paese, c’è bisogno di menti pensanti, del confronto, dell’amore per il sapere.”

La partecipazione all’incontro è gratuita, è necessaria la prenotazione attraverso il sito ufficiale della Festa della Filosofia.