IL VACCINO È ARRIVATO IN ITALIA: sono state consegnate a Roma le prime 9750 dosi

TERZA DOSE, ecco le date per categoria. Si Parte con gli immunodepressi e anziani.

La somministrazione della terza dose del vaccino anti-Covid è prevista dalla fine di settembre per gli immunodepressi e a dicembre per gli anziani. All’inizio del 2022, tra gennaio e febbraio, dovrebbe essere il turno degli operatori sanitari. E’ questo, secondo fonti di governo, il timing previsto per la somministrazione della terza dose.

Atteso il parere definitivo dell’Aifa – Queste le ipotesi categoria per categoria. Nulla di ufficiale, però, in attesa delle valutazioni dell’Aifa.

Dal Comitato tecnico-scientifico dell’Agenzia italiana del farmaco, comunque, arriverebbe una posizione favorevole ad autorizzare la terza dose dei vaccini anti Covid per i pazienti “fragili” e immunodepressi.

Il Cts dell’Aifa è, in ogni caso, ancora riunito per esaminare la questione: è atteso nella giornata di mercoledì (ma potrebbe slittare ai giorni successivi) il parere definitivo.

Sulla terza dose al resto della popolazione l’Aifa attenderà invece le conclusioni dell’Ema, l’Agenzia europea del farmaco.