salone del risparmio identità golose

Dal 15 al 17 settembre il Salone del Risparmio, l’evento organizzato da Assogestioni giunto all’undicesima edizione con il titolo “Da risparmiatore a investitore: la liquidità per costruire nuovi mondi”, in programma in presenza al MiCo di Milano. Per l’edizione 2021 il Salone rinnova la partnership con Identità Golose Milano | Hub Internazionale della Gastronomia con l’obiettivo di garantire ad espositori e visitatori una pausa gastronomica di qualità e nuovi spazi di incontro e di relazione.

Il Salone del Risparmio e Identità Golose Milano

La Food Court KMBUONO situata al piano zero del MiCo occuperà un’ampia superficie dedicata alla scoperta dei migliori produttori, ambasciatori e custodi del saper fare italiano. I visitatori saranno invitati a compiere un itinerario alla scoperta di una selezione di grandi prodotti presentati da chi meglio interpreta il fil rouge del Salone: sostenibilità e innovazione. Ognuno presenterà una selezione di proposte iconiche – dolci o salate – che sarà possibile acquistare e gustare all’interno di un ambiente informale e inclusivo. Obiettivo è offrire un’esperienza che sia vissuta come parte integrante del percorso espositivo del Salone. Sei i protagonisti della Food Court che animeranno altrettante botteghe dove sarà possibile acquistare prodotti e preparazioni da consumare sul posto o da portare con sé:

  • GIÒ PORRO (Ponte – SO)
  • LE VALLI UNITE (Costa Vescovato – AL)
  • CASCINA FALETTA DAL 1881 (Casale Monferrato – AL)
  • L’ANNUNCIATA MACELLERIA (Milano – MI)
  • GALLI EMPORIO GASTRONOMICO (Saronno – VA)
  • CLÈA PASTICCERIA CULINARIA (Milano – MI)

Il temporary restaurant d’autore

Il concept firmato da Identità Golose Milano per il Salone del Risparmio 2021 sarà impreziosito dalla partecipazione di tre grandi chef, uno per ogni giorno della manifestazione. Il temporary restaurant di cucina d’autore è un format che durante l’edizione 2019 del Salone è stato particolarmente apprezzato e che sarà riproposto in un’area dedicata, al secondo piano del MiCo.

Mercoledì 15 settembre il primo pranzo d’autore sarà firmato da Ivano Ricchebono patron del ristorante The Cook, 1 stella Michelin, a Genova; giovedì 16 settembre sarà Simone Breda, chef del ristorante Sedicesimo Secolo, 1 stella Michelin a Pudiano (Brescia) a deliziare i visitatori del salone. Infine, venerdì 17 settembre, Andrea Ribaldone responsabile dell’offerta gastronomica di Identità Golose Milano e di prestigiose strutture fra cui il nuovo ristorante gastronomico Lino, nel centro storico di Pavia, concluderà con una proposta che rende omaggio al territorio dell’Oltrepò con un twist contemporaneo.

Tutti i pranzi saranno composti da tre portate a 45 euro. La selezione dei vini in degustazione è proposta in collaborazione con WineTip.