FONDAZIONE FELTRINELLI

FONDAZIONE FELTRINELLI: inaugura il 13 dicembre il nuovo edificio.

Fondazione Feltrinelli ha l’obiettivo di far diventare le piramidi un grande centro culturale urbano.

Il nuovo edificio in cui la Fondazione Feltrinelli trasferisce la sede si trova nell’area di Porta Volta tra Viale Pasubio e Viale Crispi e inaugura il 13 dicembre 2016 dalle 17.00 alle 23.00.

La struttura si sviluppa su circa 2.700 metri quadrati su cinque piani e sarà affiancata da un edificio Feltrinelli e da un edificio del Comune, che avrà qui un suo polo amministrativo.

Il progetto architettonico è firmato dallo studio internazionale di architettura Herzog & de Meuron.

Il piano terreno ospita una libreria Feltrinelli, il primo piano dell’edificio è occupato da uno spazio polifunzionale attrezzato per ospitare anche proiezioni ed eventi artistici dal vivo. Il secondo e il terzo piano saranno invece destinati alla zona uffici e alle aule per incontri e seminari in grado di ospitare complessivamente circa 160 persone. All’ultimo piano ,infine, sarà situata la sala lettura della biblioteca, dotata di postazioni di lettura multimediali.


porta volta


L’ obiettivo è di dare vita ad un nuovo, grande centro culturale urbano. Gli spazi della Fondazione, così concepiti, si presteranno a essere utilizzati per realizzare convegni, incontri, corsi, rassegne cinematografiche, letture, mostre, ascolto di musica dal vivo, installazioni  artistiche,  forme  di  arte  partecipata,  laboratori  didattici. Inoltre, in viale Pasubio la presenza del punto vendita libreria consentirà l’organizzazione di iniziative congiunte.

L’edificio della Fondazione, sarà  a disposizione di tutti i cittadini milanesi grazie alla realizzazione di un’ampia area verde pubblica, con boulevard e piste ciclabili, intesa come estensione e prolungamento dei viali già esistenti. L’area verde, che salvaguarderà e valorizzerà i resti visibili delle mura spagnole, sarà attrezzata con panchine e sedute e di un’area giochi appositamente dedicata all’infanzia, con una illuminazione progettata in modo da essere un luogo sicuro, soprattutto la sera, quando si organizzeranno eventi ed attività.

Saranno inoltre implementate le piste ciclopedonali esistenti nelle zone limitrofe che collega il nuovo edificio ad altre zone della città.

PROGRAMMA ED EVENTI:

Continua a leggere…